Nati due Volte, è attivo lo sportello d’ascolto

0 Comment
66 Views

Nati due Volte è il  progetto nato dall’unione della Tutti giù per Terra e Progetto Mirasole, realizzato grazie al sostegno dell’Unione Buddista Italiana.

Il progetto prevede tante attività, pensate con lo scopo di sostenere le persone più fragili e vulnerabili, aiutandole a cambiare prospettiva e trovare le risorse interne per affrontare le difficoltà. Il nostro obiettivo è quello di potenziare la qualità della vita fornendo, agli interessati, gli strumenti adeguati per poter conquistare la propria indipendenza.

Tra le varie azioni, tutte basate su principi di inclusività e accessibilità, siamo felici di comunicarvi l’attivazione dello sportello d’ascolto gratuito. 

Cos’è uno sportello d’ascolto?

Lo sportello è un luogo di ascolto e di accoglienza della persona, è quello spazio, quel tempo, quel luogo sicuro rivolto alla realizzazione di un sempre maggiore benessere personale, familiare e lavorativo, attraverso l’uso del linguaggio e della comunicazione.

Soprattutto in questo delicato periodo storico, è fondamentale intervenire nelle situazioni avvertite come particolarmente difficoltose da gestire, che possono arrivare a causare un vero e proprio disagio fisico, emotivo e psicologico.

Chi se ne occupa?

Lo sportello sarà a cura di psicoterapeuti in formazione, supervisionati da una psicoterapeuta.

Per informazioni e appuntamenti, inviare una mail all’indirizzo: sostegno@tuttigiuperterra.org

Vuoi sapere di più sul progetto Nati Due Volte? clicca qui

 

banner ubi


fiore

Nati due Volte: creiamo connessioni grazie a UBI

Un mondo nuovo è possibile, se cambiamo modo di guardarlo....