LA LIS COME MODALITA’ DI COMUNICAZIONE ALTERNATIVA PER BAMBINI CON PDD NON VERBALI

LA LIS COME MODALITA’ DI COMUNICAZIONE ALTERNATIVA PER BAMBINI CON PDD NON VERBALI Fabiana Sonnino Voglio proporvi di seguito la testimonianza di una mamma che usa con il proprio figlio, con disturbo generalizzato dello sviluppo, una modalità alternativa di comunicazione: la lingua dei segni. Premetto che l’insegnare più modalità di comunicazione ai bambini con problemi…

Di admin 7 gennaio 2009 Non attivi