L’AUTISMO E IL RUMORE DEL SILENZIO – Fiuggi gennaio 2013

16 Gennaio 2013 Non attivi Di admin

L’AUTISMO E IL RUMORE DEL SILENZIO

RIFLESSIONI ED ESPERIENZE A CONFRONTO, Fiuggi, Sala Consiliare  15/1/2013

“L’autismo e metodologia di intervento”

Dott.ssa Fabiana Sonnino,

Ieri si è svolto il workshop a Fiuggi sull’autismo e giornata conclusiva del corso di formazione professionale per assistenti educativi culturali . Interessante la presenza in sala di genitori e tecnici del settore ma anche del Sindaco, dell’assessore ai servizi  Sociali e altri assessori motivati e informati sull’argomento.

La prima sessione si è svolta con il contributo prezioso di due genitori che hanno raccontato la loro esperienza genitoriale con i loro figli autistici e hanno descritto le loro difficoltà con l’inserimento scolastico, dovuto soprattutto al turn over degli operatori scolastici (insegnanti di sostegno e assistenti educativi).

Ho iniziato l’intervento proiettando il filmato di “autismo e tempo libero”, per evidenziare che i bambini con autismo hanno le stesse necessità di fare esperienze e divertirsi degli altri bambini loro coetanei, nonostante la loro problematica.

Successivamente ho descritto le caratteristiche (eterogenee) della patologia e  l’approccio della nostra organizzazione, il Community Network Approach, e le convergenze con le linee guida nazionali ed internazionali.

L’intervento è proseguito con l’esposizione della “buona prassi di un corretto intervento”, che deve necessariamente partire da una valutazione diagnostica puntuale (svolta nelle ASL o negli Ospedali) per poi passare ad una valutazione funzionale per un corretto piano di intervento che deve coinvolgere anche i genitori e la scuola.

Per concludere ho descritto poi i diversi strumenti che la nostra cooperativa utilizza con soddisfazione ed ho distribuito il libro “Se fosse Autismo – manuale base” da me pubblicato nel 2012.

L’attenzione degli interlocutori ha dimostrato l’interesse agli argomenti e la motivazione a conoscere la corretta prassi per un intervento efficace.

 

L’osservatore – il Comunicato Stampa