Avvio Progetto ABC Autismo – Progetto Intensivo per bambini in età prescolare

14 Giugno 2019 Non attivi Di admin

Logo Fondazione Terzo Pilastro

Logo Tutti giù per terra

Comunicato Stampa

La cooperativa sociale Tutti giù per terra Onlus è lieta di annunciare l’avvio del progetto ABC Autismo-Progetto Intensivo per bambini in età prescolare, sostenuto dalla Fondazione Terzo Pilastro Internazionale
Roma 14 giugno 2019. “Il primo giugno Tutti giù per terra Onlus ha avviato il progetto dal titolo ABC Autismo-Progetto Intensivo per bambini in età prescolare, grazie all’impegno della Fondazione Terzo Pilastro Internazionale. Siamo convinti che riusciremo a realizzare tutti i risultati attesi previsti in fase di progettazione, per il benessere dei bambini e delle famiglie coinvolte, ripagando la fiducia concessaci dalla Fondazione Terzo Pilastro Internazionale”.
Queste le parole di Fabiana Sonnino, psicologa e psicoterapeuta, presidente della Tutti giù per terra Onlus.

Il progetto vuole applicare una nuova metodologia di intervento rivolta a bambini nella fascia d’età dai 2 ai 5 anni con disturbi dello spettro autistico, finalizzata a ridurre fino a risolvere il comportamento-problema, ad aumentare l’interazione con gli altri e a migliorare le competenze in comunicazione.

ABC Autismo risponderà alla duplice esigenza di un intervento intensivo e precoce e della partecipazione dei genitori attraverso la TMG – Terapia Mediata dai Genitori, una modalità di parent coaching che si rivolge a tutto il nucleo famigliare e coinvolge il bambino a partire dall’età prescolare. Il trattamento consente di favorire lo sviluppo delle competenze sociali e comunicative nel bambino, aumentare il senso di autoefficacia dei genitori e ridurre, quindi, il livello di stress familiare.

Gli obiettivi specifici di ABC AUTISMO sono infatti:
– miglioramento della qualità delle relazioni e di vita dei bambini con diagnosi dello spettro
autistico e delle loro famiglie;
– preparazione del bambino al nuovo contesto scolastico, facilitando le sue capacità di apprendimento e di relazione nonché il passaggio nel nuovo ambiente;
– consolidamento della rete di collaborazione tra genitori, scuola, operatori e tutti coloro sono chiamati a cooperare per realizzare il benessere dei bambini con disturbi dello spettro
autistico.

Come prassi della Tutti giù per terra il progetto verrà realizzato in rete con gli enti locali che aderiranno all’iniziativa e con i partners internazionali con i quali da sempre la Cooperativa collabora.

Per informazioni: http://www.tuttigiuperterra.org;

Veronica Lo Destro, responsabile Comunicazione,
v.lodestro@tuttigiuperterra.org; 3395363999