Counselling sui Disturbi Generalizzati dello Sviluppo

Lo staff della TGPT  è pronto a conoscere le scuole che lo desiderano per approfondimenti circa il  il problema DGS.

Su richiesta della scuola e della famiglia si può osservare gli alunni direttamente in classe e fornire alle insegnanti il materiale più idoneo per gli apprendimenti e le strategie di azione da adottare.

Lo psicologo coordina l’intervento supervisionando in loco l’operato delle insegnanti costruendo insieme un piano educativo funzionale ed efficace. 

 

Il nostro staff è a disposizine delle scuole per offrire consuelnze e approfondimenti su tutto cio’ che riguarda il Disturbo generalizzato dello sviluppo.

Su richiesta della scuola e della famiglia, si puo’ anche procedere ad un’osservazione diretta degli alunni durante l’attività didattica per poi mettere a disposizione del corpo insegnante il materiale e le tecniche piuì idonee per agevolare gli apprendimenti e le strategie di apporccio ai ragazzi con questi tipi di disturbo. un’attivitàò di follow up da parte di uno psicologo supervisore è poi opportuna per poter costruire insieme agli insegnanti una piano educativo funzionale ed efficace.

 

Formazione Insegnanti sulle strategie per gli Autismi

 In alcune scuole possiamo organizzare un corso di formazione teorico- pratico di 30 ore per gli insegnanti finalizzato ad approfondire la conoscenza della problematica del DGS, le principali tecniche che vengono ad oggi applicate e le strategie di intervento più idonee secondo le linee guida per l’autismo. Gli insegnanti partecipano attivamente al corso, stilando il protocollo di lavoro e discutendo insieme i casi clinici. Vengono poi rese disponibili delle dispense e una bibliografia aggiornata sull’argomento, oltre alla possibilità di partecipare ai blog di aggiornamento sugli argomenti trattati.

 

 

 

Operatori di supporto alla classe

La cooperativa fornisce un servizio di assistenza scolastica qualificata, coordinata da psicologi esperti, che ha come obiettivo principale la miglior riuscita dell’inserimento scolastico dell’alunno con difficoltà.

Tale servizio è rivolto a supportare l’istituto scolastico dove viene avvertita la carenza di insegnanti opportunamente formati o dove ancora sia necessario un sostegno all’alunno in grado di gestire le situazione quotidiane in maniera ottimale, in rete con lo staff clinico di riferimento e con i docenti. La durata di questi interventi è variabile e può essere anche richiesta solo per alcuni particolari periodi (i.e. inserimento scolastico ).

 

 

Screening per i disturbi specifici di Apprendimento(DSA)

 

La cooperativa opera nelle scuole da diversi anni, al fine di identificare precocemente i Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA).

Avvalendosi di psicologi qualificati ed esperti nell’ambito della diagnosi e riabilitazione cognitiva, si effettuano valutazioni neuropsicologiche ai bambini delle classi dalla seconda alla quinta,  per verificare l’eventuale presenza di bambini con DSA non diagnosticati e, sulla base dei risultati emersi, vengono fornite alle scuole e alle famiglie le opportune indicazioni pratiche su come procedere.

La dislessia, e più in generale i disturbi specifici dell’apprendimento, sono un fenomeno emergente di grande impatto sociale. Secondo i dati dell’Associazione Europea per la Dislessia, i disturbi di apprendimento interessano circa l’8% della popolazione scolastica, ma buona parte di questi non  è  riconosciuta. Una diagnosi precoce  riduce il disagio scolastico ed emotivo dei bambini affetti da tali problematiche e previene i disturbi psicologici e comportamentali a cui molto spesso si assiste. 

 

 

 

Formazione Insegnanti per i Disturbi  Specifici di Apprendimento e Adhd

Vine proposto un corso di formazione teorico- pratico di 30 ore per approfondire la conoscenza delle problematiche legati ai DSA e per ottenere una  panoramica delle  tecniche e strategie di intervento più idonee. Gli insegnanti partecipano attivamente agli incontri teorico-pratici,  discutendo insieme i singoli casi  e programmando insieme le strategie di intervento didattico-educative più efficaci. 

Vengono poi rese disponibili delle dispense e una bibliografia aggiornata sull’argomento.